Scuola e Comunicazione

Il metaprogramma Proattivo o Reattivo nella relazione con lo studente

In un articolo precedente Il metaprogramma Proattivo o Reattivo abbiamo esaminato il metaprogramma. Vediamo ora come può essere utile nell’interazione con lo studente, e magari anche con i colleghi.

Il metaprogramma Referente interno – esterno nella relazione con lo studente

Proseguiamo nell’analisi dei metaprogrammi, un concetto di PNL.

Il metaprogramma Procedure o opzioni nella relazione con lo studente

Proseguiamo nell’analisi dei metaprogrammi, un concetto di PNL.

Il metaprogramma verso e via da nella relazione con lo studente

La PNL ha definito e studiato i metaprogrammi, molti dei quali sono utili per comprendere e motivare gli studenti.

La mia scuola è …

Tra ricordi e riflessioni

Gli obiettivi per il nuovo anno

Pronti per iniziare il nuovo anno scolastico? Avete definito i vostri obiettivi?

Perché NON parlare di vacanze ad un insegnante

Le scuole sono finite, e mi verrebbe spontaneo augurare Buone vacanze!

L’amore, spesso, è breve

Ci sono insegnanti che perseguono l’amore dei loro alunni …

Prototipare

Un brutto neologismo, che non compare nei dizionari, con un bellissimo significato, spesso frainteso

La Formica produttiva e felice

Una favola, una metafora. Era dedicata alle aziende, ma forse ora va bene anche per le scuole.

L’urlo dell’insegnante

Un ricordo, e qualche considerazione

Meditazione a scuola, e non solo

Meditazione, mindfulness, empatia: le nuove materie scolastiche.

Team working e responsabilità individuali

Oggi il sistema scolastico incentiva, molto più di un tempo, le collaborazioni tra insegnanti. Siamo tutti consapevoli di cosa significa team working?

Scuola e Team working: l'obiettivo del gruppo

La scuola e il lavoro di gruppo: alcune riflessioni sul team working in ambiente scolastico e sul ruolo degli obiettivi.

Perché studiare ...?

Oggi sono io a porvi una domanda

Né condanne, né alibi

Condanne e alibi sono, entrambe a pari merito, negativi per la crescita

Ma davanti trovo un muro

Io metto tutto il mio impegno nell'insegnamento, ma a volte mi trovo davanti un muro.  Questa è un'osservazione frequente, che merita alcuni suggerimenti.

Ma che storia è

La PNL (programmazione neuroliguistica) ha dimostrato che ciascuno di noi vede il mondo in maniera diversa, e lo legge attraverso una serie di filtri e modalità

Lezioni alternative

Brevi suggerimenti per aumentare la flessibilità delle vostre lezioni, e il coinvolgimento dei vostri studenti

Insegnante La lite: favorevoli o contrari?

Considerazioni, a ruota libera, sulle liti e sulla litigiosità.

Gli obiettivi per una buona collaborazione

Si parla tanto di collaborare, ma sono ben poche le collaborazioni che funzionano. Definire gli obiettivi è un buon punto di partenza.

Cosa ricordi?

Un esercizio che potete fare da soli o con amici e colleghi.

Cos’hanno in comune Jean-Jaques Rousseau e la PNL?

Il concetto di Rousseau sulla bontà della natura umana e il principio base della PNL sistemica

Come gestire i conflitti?

Siamo diventati tutti più aggressivi, litigiosi, … e spesso mi vengono chieste ricette per la gestione dei conflitti

La motivazione a scuola

Aumentare il livello di motivazione in ambito scolastico è un sogno, ma non è un’utopia.

A cosa serve spiegare la vittoria di Pirro?

Collegamenti tra la Storia e la vita quotidiana

Io mi preoccupo dei cinestesici

In generale la scuola è strutturata in maniera più confacente per chi ha filtro sensoriale prevalente uditivo o visivo.

Analisi del filtro sensoriale prevalente

La conoscenza del filtro sensoriale prevalente degli alunni può essere di aiuto in alcune occasioni, può spiegare comportamenti e risultati e può offrire anche agli insegnanti stessi stimoli di miglioramento.

Collaborare: cosa serve?

Collaborare, in tutte le sue accezioni e sfumature, è un vocabolo molto usato. A cosa serve collaborare e cosa serve per collaborare?

Come cambia la scuola: il preside

Il ruolo del preside è cambiato, e cambierà ancora, a partire dal nome